Disposizioni per le attività sportive nelle Piscine CGFS

Prato 10/09/20

Per garantire la ripresa in totale sicurezza, di tutte le attività previste per la stagione sportiva 2020/2021, l’ ASD CGFS, a tutela della salute dei propri soci, applica le norme stabilite dai protocolli ministeriali ed adattate dalle singole federazioni sportive alle diverse discipline.

I genitori degli iscritti ai corsi, e gli iscritti maggiorenni, sono obbligati alla conoscenza ed al rispetto di quanto indicato.

Vi portiamo quindi a conoscenza delle principali disposizioni antiCovid-19

Si sottolinea che le disposizioni potrebbero variare in funzione di mutamenti legati all’emergenza sanitaria.

DISPOSIZIONI PER L’ACCESSO ALL’IMPIANTO SPORTIVO ED ALLE ATTIVITA’

  1. Bambini e ragazzi con sintomi riconducibili al Covid-19 non potranno essere accettati nel corso.
  2. I genitori dovranno valutare giornalmente le condizioni fisiche dei propri figli e sottoscrivere l’autocertificazione COVID-19 obbligatoria, scaricabile dal sito piscine.cgfs.it/area-download, o in fondo a questo articolo, da consegnare all’entrata in piscina per ogni singola lezione.
  3. E’ obbligatorio aver preventivamente consegnato il certificato medico valido all’associazione.
  4. I bambini dagli 8 anni dovranno accedere agli spogliatoi da soli, in completa autonomia; per quelli al di sotto degli 8 anni potrà essere autorizzato l’accesso al solo spogliatoio di un accompagnatore che dovrà a sua volta sottoscrivere l’autocertificazione, disinfettarsi le mani e indossare correttamente la mascherina. La permanenza dovrà essere limitata all’effettiva pratica di cambio indumenti. Suggeriamo di arrivare in piscina con il costume già indossato per velocizzare le operazioni all’interno dello spogliatoio.
  5. Rispettare la distanza di sicurezza e indossare la mascherina (per i bambini sopra i 6 anni) fino al momento dell’ingresso sul piano vasca.
  6. Lo zaino con gli indumenti andrà portato sul piano vasca o consegnato all’accompagnatore ove ammesso; non sarà possibile lasciarlo negli spogliatoi.
  7. Sarà necessario essere pronti per l’ingresso in acqua qualche minuto prima dell’inizio del corso. Un ritardo anche di pochi minuti, potrebbe impedire l’accesso agli spogliatoi se occupati da altri gruppi di atleti e di conseguenza la perdita di una parte o dell’intera lezione.
  8. L’uso di asciugacapelli personali è consentito solo indossando la mascherina personale (bimbi e accompagnatore).
  9. Al momento non è consentito l’utilizzo della doccia dopo il corso; potrà essere utilizzata la doccia presente nel passaggio in fase di uscita dal piano vasca (per alcuni secondi).
  10. Nessun accompagnatore potrà sostare durante lo svolgimento dell’attività in atri, tribune e spogliatoi.

Gli iscritti, gli aventi tutela genitoriale, gli accompagnatori in genere, sono obbligati al rispetto delle norme governative indicate, pena l’esclusione dall’impianto e dal corso.

DISPOSIZIONI PER L’ACCESSO ALL’IMPIANTO SPORTIVO ED ALLE ATTIVITA’

  1. Bambini e ragazzi con sintomi riconducibili al Covid-19 non potranno essere accettati nel corso.
  2. I genitori dovranno valutare giornalmente le condizioni fisiche dei propri figli e sottoscrivere l’autocertificazione COVID-19 obbligatoria, scaricabile dal sito piscine.cgfs.it/area-download, o in fondo a questo articolo, da consegnare all’entrata in piscina per ogni singola lezione.
  3. E’ obbligatorio aver preventivamente consegnato il certificato medico valido all’associazione.
  4. I bambini dagli 8 anni dovranno accedere agli spogliatoi da soli, in completa autonomia; per quelli al di sotto degli 8 anni potrà essere autorizzato l’accesso al solo spogliatoio di un accompagnatore che dovrà a sua volta sottoscrivere l’autocertificazione, disinfettarsi le mani e indossare correttamente la mascherina. La permanenza dovrà essere limitata all’effettiva pratica di cambio indumenti. Suggeriamo di arrivare in piscina con il costume già indossato per velocizzare le operazioni all’interno dello spogliatoio.
  5. Rispettare la distanza di sicurezza e indossare la mascherina (per i bambini sopra i 6 anni) fino al momento dell’ingresso sul piano vasca.
  6. Lo zaino con gli indumenti andrà portato sul piano vasca o consegnato all’accompagnatore ove ammesso; non sarà possibile lasciarlo negli spogliatoi.
  7. Sarà necessario essere pronti per l’ingresso in acqua qualche minuto prima dell’inizio del corso. Un ritardo anche di pochi minuti, potrebbe impedire l’accesso agli spogliatoi se occupati da altri gruppi di atleti e di conseguenza la perdita di una parte o dell’intera lezione.
  8. L’uso di asciugacapelli personali è consentito solo indossando la mascherina personale (bimbi e accompagnatore).
  9. Al momento non è consentito l’utilizzo della doccia dopo il corso; potrà essere utilizzata la doccia presente nel passaggio in fase di uscita dal piano vasca (per alcuni secondi).
  10. Nessun accompagnatore potrà sostare durante lo svolgimento dell’attività in atri, tribune e spogliatoi.

Gli iscritti, gli aventi tutela genitoriale, gli accompagnatori in genere, sono obbligati al rispetto delle norme governative indicate, pena l’esclusione dall’impianto e dal corso.